La digitalizzazione di un’azienda permette di aumentarne la produttività e la visibilità

Redazione
Page Visited: 415
Tempo di lettura:36 Secondi

Il Made in Italy ha ancora una speranza? Sì, ma solo se… Non si perde la voglia di mettersi in discussione. Fare Made in Italy vuol dire dare valore alle persone che lavorano e incrementare le collaborazioni, perché solo la giusta sinergia produce un risultato di elevata qualità.

OBIETTIVO: non chiudere la propria attività nei primi 5 anni!

La vocazione è la spinta per comprendere le logiche del “fare impresa”. Scegliere un’identità precisa per farla conoscere agli altri è il passo successivo. Analizzare i numeri del business, non è la fase finale.

Solo i migliori avranno successo e prosperità nella selezione naturale del mercato.

IMMEDESIMARSI È LA PREROGATIVA DELLA PROMOZIONE



Scopri di più su dnamoda.com

Iscrivendoti alla nostra newsletter accetti la Privacy Policy

Next Post

WHITE MILANO ANTICIPA L’OPENING DI SETTEMBRE 2019

Il Salone della moda donna e accessori, patrocinato dal Comune di Milano, aprirà giovedì 19 settembre fino a domenica 22, anticipando di un giorno la presentazione delle sue novità. WHITE gioca d’anticipo e apre giovedì 19 settembre per accogliere sempre più buyer internazionali. In una Milano che si prepara ad accogliere i buyer […]