I migliori brand di stivali sostenibili ed etici: quali sono?

Redazione
Page Visited: 14
Tempo di lettura:2 Minuti, 28 Secondi

Acquistare delle scarpe sostenibili è un comportamento molto responsabile da parte del consumatore e lo è in particolar modo per quel che riguarda l’acquisto di stivali, essendo calzature che richiedono, per la loro produzione, importanti quantità di materia prima.

Le opportunità per acquistare stivali sostenibili ed etici non mancano affatto, scopriamo subito, dunque, alcuni brand in grado di soddisfare appieno questo tipo di esigenze.

Stivali sostenibili ed etici: ecco i migliori brand

Stivaletti vegani Dr. Martens

Quando si parla di stivali, stivaletti vegani e affini, non si può non pensare a Dr. Martens. La casa produttrice britannica fu fondata nel 1961, negli anni Novanta spopolò in un modo davvero incredibile tra i giovani e oggi sta vivendo una sorta di seconda giovinezza.

Dr. Martens ha delle interessanti proposte sostenibili: molte delle sue calzature infatti sono prodotte in pelle vegana, realizzata con il poliuretano, che sta riscontrando un notevole successo.

www.drmartens.com/it/it/

Timberland: sceglie le migliori concerie certificate

Anche Timberland è un brand iconico per quel che riguarda gli stivali, e questa casa produttrice ha sempre dimostrato grande attenzione verso l’ecosostenibilità.

Molte delle sue proposte sono realizzate in materiali riciclati o provenienti da concerie certificate, ma l’azienda va al di là di questo e si rivolge a concerie che sfruttano le energie rinnovabili e che assicurano condizioni di lavoro ottimali ai propri dipendenti.

www.timberland.it

Stella McCartney

Il brand della fashion designer, figlia del celebre Paul, ha impostato le sue produzioni su delle rigorose logiche ecosostenibili e ha lanciato nel 2018, in collaborazione con le Nazioni Unite un manifesto programmatico sulla moda sostenibile, dunque può senz’altro essere una buona scelta per chi vuol acquistare stivali sostenibili ed etici.

www.stellamccartney.com/it

Blundstone

Gli stivali Blundstone sono molto apprezzati per la loro grande robustezza e per le loro peculiarità tecniche, e questa azienda soddisfa garantisce elevati standard etici, sul sito si legge che è “impegnata in politiche a tutela dello sviluppo sostenibile”. Dato da non tralasciare per chi vuol acquistare calzature etiche e sostenibili.

www.blundstone.it/it

Ragioniamo coi piedi

Questo brand italiano dal nome così simpatico non è probabilmente tra i più noti, ma propone articoli di indiscussa qualità, qui si compra direttamente dal produttore. Tutte le produzioni sono eseguite in Italia, in modo assolutamente etico, inoltre è ampio il ricorso ai materiali riciclati.

www.ragioniamoconipiedi.it/it/

Reformation

Questo brand ha fatto dell’ecosostenibilità un’autentica parola d’ordine, trattandosi infatti di un’azienda carbon-neutral che produce rigorosamente in fabbriche sostenibili.
Reformation ha all’attivo diverse importanti collaborazioni con marchi di fama internazionale.

www.thereformation.com

Nemanti

Le calzature Nemanti sono prodotte rigorosamente in Italia con materiali sostenibili anche piuttosto innovativi, come ad esempio l’ecopelle derivante da scarti agroalimentari.

www.nemanti.com

Scotti Vegan Shoes

Come si può intuire dal nome del brand, queste calzature rientrano nella categoria vegan e quest’azienda può vantare diverse preziose certificazioni, quali la Reach e la ISO 9001.

www.scottiveganshoes.com/

Lista in continuo aggiornamento 😉

Iscrivendoti alla nostra newsletter accetti la Privacy Policy