Bulgarelli Production e la visita del Presidente dell’Emilia Romagna Stefano Bonaccini

Redazione

Un evento importante quello avvenuto Venerdì 23 Aprile 2021 a Carpi presso la sede della Bulgarelli Production. Il presidente della regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, ha preso parte alle celebrazioni dedicate alla 51°  Giornata Mondiale della Terra presso la sede dell’azienda carpinese.

L’azienda Bulgarelli Production opera da più di 50 anni nel campo della produzione di etichette, cartellini, accessori di abbigliamento, complementi in cartotecnica e micro-packaging fondamentali per l’identità di un brand. 

La loro, quella della famiglia Bulgarelli, è una storia di intraprendenza imprenditoriale che si è tramandata da generazione in generazione grazie ai solidi valori per la cultura lavorativa, l’importanza della famiglia, il rispetto per la persona e l’ambiente. 

L’azienda carpinese oggi nella figura di Davide Bulgarelli si occupa di sostenibilità nella sua produzione ed è la prima ad aver raggiunto la neutralità ambientale con la sua Carbon Positive Hangtag

Il Carbon Positive è il segno distintivo di questo brand ,presente anche sulle loro pagine web, in primis sul nuovo sito internet completamente rinnovato www.bulgarelliproduction.com e  sulle rispettive pagine social Instagram e Linkedin.

Durante la visita di Venerdì 23 Aprile in occasione della Giornata Mondiale della Terra, il Presidente della Regione ha ribadito il primato ottenuto da questa realtà imprenditoriale nella Carbon Positive ovvero delle emissioni di CO2 assorbite dall’ambiente, che ha fatto in modo che questa azienda si distingue a  livello internazionale; ovviamente c’è stato spazio anche per menzionare anche la creatività, la qualità e la professionalità del brand.

Il titolare e CEO Davide Bungarelli  ha fatto gli onori di casa, accompagnando il Stefano Bonaccini nelle varie sezioni della sede dell’azienda: dagli uffici ai vari reparti di produzione. Concluso il tour aziendale, ha salutato i dipendenti e gli ospiti presenti.

Il Presidente dell’Emilia Romagna nel suo incontro ha sottolineato che ha accettato volentieri l’invito, poiché la Bulgarelli Production rappresenta uno degli “esempi positivi nella sostenibilità” che ricopre 

“perfettamente ciò che non si vede ma che si fa concretamente, come la decarbonizzazione”.

Inoltre ha ricalcato proprio quello che già sta facendo da anni la Bulgarelli Production  è che sarà l’obiettivo del 2050 ovvero quello delle emissioni zero eliminando molta CO2 rispetto a quella prodotta. 

Il Presidente ha rimarcato la questione della salvaguardia del patrimonio ambientale e che l’incontrarsi in un’occasione come il 51° Earth Day ha permesso la sensibilizzazione di temi ambientali su cui sono stati approvati degli  interventi che devono sostenere la qualità della vita, la garanzia del lavoro e lo sviluppo ambientale e digitale. 

Parole di stima e di gratitudine sono state espresse, infine, da Davide Bulgarelli per questo evento eccezionale presenziato  anche dal Sindaco della città di Carpi, Alberto Bellelli. 

Le parole del titolare della Bulgarelli Production hanno ricordato quanta determinazione e volontà ci sono state per approdare a questo percorso sostenibile, e, di quanto sia in linea oggi con le esigenze governative per le questioni ambientali. Un’esigenza che ha preso forma da anni e che oggi, per l’appunto ha fatto in modo che questo traguardo venisse riconosciuto.

Elisabetta Palermo

Next Post

Master in Orlatura Tecnica e Arte dell’assemblare una calzatura dell’Academy Maria Tomassini

L’imprenditrice Roberta Alessandri, titolare dell’azienda di pelletteria  Smart Leather presente da più di 30 anni a San Mauro Pascoli, è fautrice dell’Academy Maria Tomassini. Questa realtà accademica si pone come obiettivo quello di fornire idee e competenze soprattutto in questo difficile momento storico, in un territorio quello del Rubicone, che […]
Copyright All right reserved With Moda Genetica